\n
Directa lancia la commissione fissa a 5 euro

Torino, 9 marzo 2007.

Directa comunica che, a partire da lunedì prossimo 12 marzo, rende disponibile ai propri clienti opzionalmente, per il mercato azionario/CW italiano (MTA, Sedex), la commissione di 5 euro fissi.
La nuova commissione è conveniente rispetto alla degressiva per chi faccia mediamente meno di otto eseguiti nell'arco della giornata borsisitica.
Restano immutate le commissioni proporzionali del 1,9/1,3 per mille, che risultano convenienti rispetto ai 5 euro fissi per chi faccia ordini di controvalore mediamente inferiore a 2.600/3.800 euro.