\n

Directa amplia la rete distributiva bancaria

Con i nuovi accordi con la Popolare del Trentino, BCC del Carso e Cassa Rurale Pinetana salgono a 24 gli istituti convenzionati Torino.

Comunicazione del 14 febbraio 2001

Directa, la prima SIM italiana interamente telematica e leader nel trading on line, ha raggiunto accordi con tre importanti banche locali del Nord-est per estendere i propri servizi ai loro clienti. Gli istituti oggetto delle nuove convenzioni sono la Banca Popolare del Trentino (Trento), la Banca di Credito Cooperativo del Carso (Trieste) e la Cassa Rurale Pinetana (Trento). Con questi accordi, sono 24 gli istituti di credito che offrono il servizio di trading on line Directa alla propria clientela. Attraverso una convenzione con la SIM torinese, istituti bancari locali possono offrire ai loro clienti servizi di borsa assolutamente all'avanguardia, per tempi di esecuzione degli ordini, per i costi contenuti e per l'accesso sia alla Borsa Italiana che ai grandi mercati finanziari americani, NYSE e NASDAQ.

"La nostra collaborazione con istituti di credito dal forte radicamento nel territorio rispecchia perfettamente l'approccio Directa, orientato principalmente alla qualità del servizio piuttosto che al mercato di massa", ha commentato il Dott. Massimo Segre, Presidente di Directa SIMpa. L'elenco degli istituti convenzionati con Directa, in continua evoluzione, comprende, oltre quelli appena citati: le Banche di Credito Cooperativo "Giuseppe Toniolo" di Genzano (Roma), dell'Alto Garda (Trento), di Aquara (Salerno), di Brescia, di Busto Garolfo e Buguggiate (Milano), di Castelgoffredo (Mantova), di Castenaso (Bologna), di Cervignano del Friuli (Udine), di Impruneta (Firenze), di Manzano (Udine), di Palestrina (Roma), di Verona - Cadidavid (Verona); la Banca Popolare di Aprilia (Latina); le Casse Rurali della Valle dei Laghi (Trento), del Lomaso (Trento), di Arco - Garda Trentino (Trento), di Castello Tesino (Trento), di Pergine (Trento); la Raiffeisenkasse di Bolzano e la Cassa di Risparmio di Rimini.

Directa
Nata a Torino nel 1995 e attiva dal 1996 come primo operatore italiano di trading on line, Directa sim consente agli investitori di operare via Internet, dal proprio PC o tramite collegamenti wireless (GSM), anche con tecnologia WAP, direttamente sulle borse di Milano (compresa la sessione serale di negoziazioni After Hours) e di New York (NYSE e NASDAQ). Il servizio permette di immettere e revocare ordini, leggere le quotazioni dei titoli, visualizzare l'andamento del MIBTEL e la propria posizione aggiornata.
Una dimostrazione guidata del servizio Directa è disponibile presso il sito www.directa.it.

notizie Directa