\n

DIRECTA SIMpA: Una squadra ceca vince le Universiadi Internazionali del Trading

Rimini, 14 giugno 2018

Il 1° giugno la squadra ceca TRADIES ha vinto le Universiadi del Trading, la competizione internazionale organizzata da Directa, il pioniere del trading online in Italia. I ragazzi provengono dalla Charles University di Praga e hanno concluso la gara con una performance del +109,7%: partiti con 5.000 € sul conto, hanno terminato con 10.485€.

Al secondo posto troviamo il team PRTraders, dell'Università Bicocca di Milano, con una performance del +61,5%, che hanno chiuso il 1° giugno con 8.073 €.
Terzi gli EPPUR SI MUOVE, della facoltà di Economia e Management dell'Università di Pisa, con +27,3%, a 6.365 €.

Le Universiadi sono iniziate il 5 Settembre 2017 e sono terminate il 1° giugno 2018.
La premiazione ufficiale è avvenuta oggi, 14 giugno, in occasione dell'ITForum di Rimini.

La settima edizione delle Universiadi del Trading ha visto il nuovo record di 315 atenei partecipanti, provenienti da 11 paesi diversi, per un totale di 933 studenti.

Quest'anno il campionato si è svolto in due fasi: una prima fase di qualifica con denaro virtuale ed una fase finale, con denaro reale, a cui hanno avuto accesso le migliori 46 squadre emerse dopo i 3 mesi di eliminatorie con "modalità demo".
Una curiosità: la squadra EPPUR SI MUOVE, classificatasi terza, è stata "ripescata" per la fase finale grazie al contest fotografico UniChallengeDirecta, che si proponeva di pubblicare sui social delle Universiadi i migliori scatti delle squadre effettuati durante la gara.

Le iscrizioni erano aperte a squadre composte da 2 a 5 studenti, senza limiti al numero di team iscrivibili per ciascuna facoltà, e per la prima volta erano ammessi anche gli studenti che avevano già partecipato in edizioni precedenti.

Le formazioni potevano operare sui tutti i mercati facenti parte dell’offerta commerciale di Directa e avevano a disposizione strumenti di analisi e 5.000 € di denaro virtuale nella fase preliminare, e un finanziamento di 5.000 € reali nella fase finale della durata di 5 mesi.

Unico sbarramento durante la seconda parte della competizione: una perdita uguale o superiore al 30% del capitale iniziale comportava l'esclusione dal prosieguo della gara.

Le plusvalenze sono rimaste agli studenti, le minus sono state prese in carico da Directa.
Al professore di riferimento della squadra vincitrice Directa ha riconosciuto un contributo di 20.000 € utilizzabile a fini di didattica e/o di ricerca.

Le squadre sul podio vincono inoltre la partecipazione alla Summer School Finance&Trading 2018, organizzata da Directa - per il quinto anno consecutivo a completamento del percorso formativo delle Universiadi - che si svolgerà il prossimo luglio presso l'Università Politecnica delle Marche di Ancona.



Directa Sim, fondata nel 1995 e operativa da marzo 1996, è il pioniere del trading online in Italia e uno dei primi broker entrati in attività nel mondo. E' nata per consentire ai privati di operare direttamente sui mercati finanziari dal loro PC, con esecuzione immediata degli ordini e costi ridotti.

La sua clientela di riferimento è sempre stata quella degli investitori molto attivi che, con Directa, possono operare via Internet sulla Borsa di Milano (azioni, derivati e titoli a reddito fisso), su NYSE, NASDAQ, AMEX, CME, OTC, sull'Eurex, sul Liffe, sullo XETRA di Francoforte, sul Cboe e sul mercato Forex, tramite LMAX Exchange.