\n

Directa presenta la sesta edizione delle Universiadi del Trading

Directa organizza per il sesto anno consecutivo le Universiadi del Trading: una competizione internazionale dedicata al trading e alla didattica, sponsorizzata da importanti mercati finanziari internazionali e patrocinata dal Ministero dello Sviluppo Economico.
Per gli studenti sarà l'occasione per investire con denaro reale, 24 ore su 24, sui mercati entrando in contatto con il mondo finanziario.


Milano, 23 ottobre 2015
La gara si svolgerà a partire dal 28 ottobre 2015 e si concluderà il 6 maggio 2016: ogni facoltà potrà partecipare con 1 squadra composta da un minimo di 3 a un massimo di 5 studenti, nati dopo il 31 dicembre 1987, iscritti ad una facoltà universitaria. E' possibile iscriversi fino al 16 dicembre 2015.

Ogni squadra avrà a disposizione la piattaforma Directa con tutti i suoi add-in, la piattaforma di analisi tecnica Visual Trader e un finanziamento di 5.000 €, che con l'effetto leva permetterà di investire in azioni fino a un controvalore di 50.000 €. Le plusvalenze rimarranno agli sfidanti, le minus saranno prese in carico da Directa. Al professore di riferimento della squadra vincitrice Directa riconoscerà un contributo di 20.000 € utilizzabile a fini di didattica e/o di ricerca.

Con cadenza settimanale verrà redatta e pubblicata la classifica dei rendimenti. Sarà proclamata vincitrice delle Universiadi del Trading la squadra che al 6 maggio 2016, a chiusura del Campionato, avrà realizzato la migliore performance. La premiazione avverrà a maggio in occasione dell'Italian Trading Forum di Rimini.

L'edizione scorsa ha visto primeggiare la squadra italiana Team Ecoban. I ragazzi provenivano dalla facoltà di Economia delle Banche dell'Università degli Studi di Milano Bicocca e hanno concluso la gara con una performance del +124,42%. Al secondo posto il team Atlas, della Facoltà di Economia e Legislazione d'Impresa della Cattolica di Milano, con una performance del +114%, che si sono guadagnati anche il "premio della critica" per il record di permanenza in testa alla classifica. Terzi The Overspread, della facoltà di Scienze Statistiche dell'Università di Bologna, con un +99%. Inoltre i Mercati sponsor dell'iniziativa hanno premiato le squadre "most active" su ciascuna Borsa.

La Facoltà del team vincitore ha ricevuto la somma di 20.000 €. Questo contributo è stato utilizzato per finanziare un progetto di ricerca: lo sviluppo di una strategia di trading quantitativa basata sulla volatilità degli ETF legati ai VIX futures.

Tutti i ragazzi saliti sul podio hanno ricevuto inoltre in premio la possibilità di partecipare alla Summer School in Finance&Trading 2015, che si è svolta in Calabria, tra i poli universitari di Catanzaro e Cosenza, dal 20 al 24 Luglio.

Le Universiadi sono anche su Twitter e Facebook.