\n
Directa e Credibo: accordo per il trading on line

Bologna, 27 marzo 2008.

Directa Sim e il Credito Cooperativo Bolognese - Credibo hanno stipulato un accordo per consentire ai clienti della banca di utilizzare, a partire dal 1° Aprile, le piattaforme professionali di trading on line della Sim torinese, mantenendo titoli e liquidità presso la banca.

Le piattaforme Directa consentono di operare via Internet sulla Borsa di Milano (azioni, derivati e obbligazioni), su NYSE, NASDAQ, AMEX, OTC e CME, via Market Maker o ECN, sull'Eurex e sullo XETRA di Francoforte.

"Grazie alla collaborazione con Directa, pioniere del trading on line in Italia, offriamo ai nostri clienti, in aggiunta a tutti i servizi bancari, la possibilità di operare direttamente sui principali mercati azionari e su quelli dei derivati, in maniera affidabile e a costi davvero competitivi. Da parte nostra abbiamo previsto per il conto di trading, collegato al servizio, una remunerazione allineata ai livelli più alti di mercato, pari al 4% fino al termine dell'anno, oltre alla completa gratuità delle operazioni. Abbiamo inoltre reso gratuito il canone d'ingresso"- ha dichiarato il Direttore Generale di Credibo, Dr Sergio Polacchini.

"L'accordo con Credibo - sostiene l'ing. Mario Fabbri, Amministratore Delegato di Directa - ci offre l'opportunità di estendere ulteriormente la distribuzione del nostro servizio di trading on line appoggiandoci ad una banca fortemente radicata sul territorio di Bologna e Ferrara".