\n

ACCORDO BNP PARIBAS - DIRECTA SIM: COMMISSIONI A COSTO ZERO PER I COVERED WARRANT

Comunicazione del 29 novembre 2000

A partire dal 1 dicembre, tutti i clienti di Directa, la sim che ha inventato il trading on line in Italia, potranno operare a costo zero sui Covered Warrant emessi da Bnp Paribas. Directa ha siglato con l'importante gruppo bancario d'oltralpe un accordo che permette agli investitori indipendenti di non pagare commissioni di intermediazione per gli acquisti dei CW emessi da BNP Paribas su Piazza Affari.

"Molti nostri clienti sono interessati a operazioni frequenti su questo tipo di strumento finanziario e questo accordo va nella direzione di facilitare loro un'operatività molto intensa", ha rivelato Mario Fabbri, Amministratore Delegato di Directa sim.

BNP PARIBAS è un gruppo bancario di dimensioni internazionali presente in oltre 80 paesi ed uno dei principali operatori a livello mondiale nel settore degli Equity Derivatives. Dopo aver conquistato una posizione di rilievo sul mercato dei Covered Warrants in Francia ed in Germania, dal 4 settembre BNP PARIBAS è presente anche in Italia, all'interno di un programma di emissioni in Europa come Svizzera, Spagna e Belgio, e sui principali mercati internazionali come Giappone, Hong Kong e Sud Africa.

"I Covered Warrants sono strumenti finanziari particolarmente adatti a un investitore che voglia gestire attivamente il proprio portafoglio e, grazie alla loro flessibilità, offrono l'opportunità di mettere in atto strategie operative sia ai fini di hedging che a fini speculativi. L'accordo a costo zero con un broker on line "storico" come Directa consente ai suoi clienti di sfruttare appieno le peculiarità di questi strumenti", afferma Paolo Bernardini, Direttore Generale di BNP Paribas Equities Italia Sim.