\n

MERCATI


Negoziazione fondi quotati

Negoziazione opzioni MIBO

Estensione orario negoziazione su LMAX Exchange

Nuovo segmento CME CBOT

Nuovo mercato Agrex

Nuovo mercato Forex

Nuovi strumenti su Chi-x

Nuovo strumento IDEM: mini FTSE 100

Azionario Usa: passaggio da Penson a Viewtrade

Operatività su EuroTLX

Nuovo strumento del mercato LIFFE: future CAC 40

Nuovi strumenti sul mercato MOT

Nuovo indice dFRA

Nuovo strumento sul mercato CME

Variazione della denominazione degli indici e dei futures italiani

Operatività Chi-X

Operatività MOT

Operatività Xetra

Operatività sull' E-mini EuroFX

Attivazione mercato CME-Globex

Eurex: chiarimenti su tempi e metodi fase apertura

Apertura negoziazioni Euro Bund

Inizio operatività Eurex

Mercato USA - OTC

Idem Stock Futures

Inizio operatività Fib/MiniFib

Accesso Island ore 14.30

Attivazione mercato TLX

Accesso Island

Mercati Americani: Nyse, Nasdaq

Negoziazione fondi quotati su Borsa italiana

(09/03/15)

A partire dal 9 marzo Directa Sim, consente ai propri clienti di operare sul nuovo segmento della Borsa Italiana dedicato alla negoziazione dei Fondi aperti, che ha preso il via lo scorso 24 febbraio.

ritorno all'indice

Negoziazione opzioni MIBO

(14/01/15)

Directa Sim, pioniere del trading online, compie 20 anni dalla sua fondazione nel 1995 martedì 20 gennaio.

Per l'anniversario Directa renderà disponibile la negoziazione delle MIBO, le opzioni sul FTSE MIB: sarà possibile l'acquisto delle Opzioni Call e Put, con una commissione di 2,5 euro a contratto.

ritorno all'indice

Orario di negoziazione e assistenza su LMAX Exchange estesi alle 24 ore

(21/07/13)

A partire da domenica 28 luglio 2013, Directa estenderà l'orario di negoziazione su Forex a 24h su 24: ai clienti sarà quindi possibile operare senza interruzione sull' MTF LMAX di Londra dalla domenica alle ore 23.05 al venerdì sera alle 23.00. L'Help Desk sarà disponibile anche di notte.

ritorno all'indice

Nuovo segmento CME CBOT

(08/04/13)

Siamo lieti di annunciare che da lunedì 8 aprile 2013 su CME (segmento CBOT) diventeranno negoziabili i seguenti futures sulle materie prime:
SOYBEANS future (soia)
WHEAT future (grano tenero)
CORN future (mais)
La commissione sarà di 8$ a contratto.

ritorno all'indice

Nuovo mercato Agrex

(23/01/13)

Informiamo i gentili Clienti che dal 23/01/13 Directa ha annunciato l'operatività immediata sul nuovo future sul grano duro del mercato Agrex di Borsa Italiana, aperto questa settimana.

Lo strumento finanziario è nato per permettere agli operatori del settore di coprirsi dalle variazioni di prezzo del sottostante, ma ora, attraverso la Sim torinese, è disponibile anche al trading dei privati.

ritorno all'indice

Nuovo mercato Forex

(23/10/12)

Informiamo i gentili Clienti che dal 23/10/12 è possibile tramite Directa negoziare una ventina di coppie di valute quotate sull'MTF di LMAX.
Per poter operare sul Forex è necessario sottoscrivere l'apposita abilitazione da: Info > 5a. Abilitazioni > 1m. LMAX, come pure la nuova Execution Policy on- line da: Info > 5f. Informazioni sulle strategie di esecuzione e trasmissione degli ordini.
N.B.: è possibile negoziare le coppie di valute del Forex su tutte le nostre piattaforme, ad eccezione del flashBook che si apre cliccando dal Tabellone principale.
Non sarà più visualizzabile, inoltre, il calcolo del gain in dollari per CME, USA e Forex. Tutti i gain teorici sarannno espressi in Euro.

ritorno all'indice

Nuovi strumenti su Chi-x

(23/10/12)

Informiamo i gentili Clienti che dal 23/10/12 sarà possibile negoziare una selezione di titoli olandesi e belgi in aggiunta ai titoli francesi e tedeschi già presenti.

ritorno all'indice

Nuovo strumento IDEM: mini FTSE 100

(09/10/12)

Informiamo i gentili Clienti che da martedì 9 ottobre 2012 con Directa sarà possibile negoziare un nuovo strumento IDEM: MINI FTSE 100, il future sull'indice inglese FTSE100.
In via promozionale, fino a fine mese, su tale strumento non verranno applicate commissioni d'eseguito.

ritorno all'indice

Azionario Usa: passaggio da Penson a Viewtrade

(20/06/12)

Informiamo i nostri gentili Clienti che, a partire da mercoledÏ 20/06, tutte le negoziazioni sui mercati azionari U.S. saranno effettuate esclusivamente attraverso il broker-dealer ViewTrade Securities Inc.
Continueranno ad essere disponibili anche esecuzioni su ECN, ma verrà d'ora in avanti utilizzato come Trading Venue esclusivamente BATS, che è il maggior ECN americano.
Cesserà quindi il nostro rapporto con Penson Financial Services, sia come negoziatore, sia come custode dei titoli, che saranno d'ora in poi tutti in deposito presso BNP PARIBAS SECURITIES CORP (filiale statunitense di BNP PARIBAS).
Gli ordini multigiorno in essere inviati tramite Penson saranno cancellati alle ore 21:50 di martedì 19/06 e reimmessi attraverso ViewTrade, a nostra cura, a chiusura dei mercati della stessa sera.
N.B.: attraverso il circuito ECN sarà nuovamente possibile l'acquisto di titoli con valore inferiore a 2$.

ritorno all'indice

Operatività su EuroTLX

(27/10/11)

Directa annuncia l'inizio dell'operatività su EuroTLX: a partire dal 3 novembre saranno negoziabili tutti i titoli oggi accessibili sul MOT, e in aggiunta i bond tedeschi e francesi a tasso fisso o indicizzato.

ritorno all'indice

Nuovo strumento del mercato LIFFE: future CAC 40

(17/05/10)

Informiamo i Gentili Clienti che da Venerdì 21/05 sarà disponibile un nuovo strumento del mercato Liffe: Future CAC40.
Per attivare la negoziazione su questo strumento sarà necessario prendere atto del documento "Direttiva MIFID: Execution policy".
Le quotazioni che forniamo per questo stumento sono: bid/ask e il last price.

ritorno all'indice

Nuovi strumenti sul mercato MOT

(17/05/10)

Informiamo i Gentili Clienti che a partire da lunedì 17/05 saranno negoziabili alcuni nuovi strumenti del MOT: CTZ, Obbligazioni Zerocoupon, Obbligazioni Onecoupon, Obbligazioni a tasso variabile, Obbligazione Reverse, Obbligazioni Step-up/Step-down.

ritorno all'indice

Nuovo indice dFRA

(03/11/09)

Si avvisano i Gentili Clienti che dal 3 novembre 2009 è disponibile sul multiBook l'indice "dFRA", visualizzato dalla tessera "*IND", che fornisce secondo per secondo l'andamento dello stesso paniere delle Blue Chips francesi utilizzato per il CAC40.

ritorno all'indice

Nuovo strumento sul mercato CME

(27/04/09)

Si avvisano i Gentili Clienti che da lunedì 27 Aprile 2009 sul mercato CME si potrà negoziare il contratto E-Micro FX (EU/USD), di controvalore pari a 1/10 dell' Euro FX, con commissione fissa di 1 dollaro a contratto eseguito.
Il margine richiesto per contratto é di 450 euro e il controvalore del contratto è pari a 12.500 euro.

ritorno all'indice

Variazione della denominazione degli indici e dei futures italiani

(01/06/09)

Informiamo i Gentili Clienti che a far data da lunedì 1 Giugno 2009 varierà la denominazione degli indici italiani.
Per maggiori informazioni clicca qui.
Sempre dalla stessa data i Futures dell'IDEM sull'indice adotteranno
il FTSE MIB come sottostante.

ritorno all'indice

Operatività Chi-X

(31/07/08)

Abbiamo il piacere di annunciare ai nostri Gentili Clienti l'inizio dell'operatività sul mercato Chi-X di Londra, su cui sono/saranno trattate le Blue Chips europee.
In questa fase iniziale sarà possibile negoziare i titoli del CAC40: contiamo di aggiungere in seguito i titoli di altri paesi.
Chi-X applica una commissione di negoziazione, proporzionale al valore dell'eseguito, di 0,3 basis points (0,003%) per chi toglie liquidità dal book e paga un rimborso di 0,2 basis points (0,002%) a chi viene invece colpito.
La commissione Directa è di 4 euro per eseguito, ai quali va sommato o sottratto l'importo di competenza di Chi-X.
Facciamo presente che in momenti di fast market le quotazioni potrebbero per qualche tempo (siamo in attesa del potenziamento delle linee di comunicazione) subire un ritardo.
Sarà tuttavia sempre possibile dalla scheda titolo accedere ai dati in real time forniti direttamente dal sito Chi-X. I titoli Chi-X, che sul multiBook vanno identificati con il prefisso I. davanti alla sigla, saranno reperibili da OPZIONI > menu XETRA / Chi-X.
Facciamo inoltre presente che da giovedì 31 luglio i titoli del CAC40 trattati su MTAi o Xetra saranno negoziabili esclusivamente su Chi-X.
N.B.: I titoli trattati su Chi-X potranno essere negoziati con leva 1:5 (short o long) intraday.
Per poter operare sul mercato Chi-X è necessario aver sottoscritto la nuova Execution Policy. Controlla da INFO > 5.f

ritorno all'indice

Operatività MOT

(20/12/06)

Abbiamo il piacere di annunciare ai nostri Clienti l'inizio dell'operatività sul mercato MOT. Sarà possibile abilitarsi da Tabellone > Info > 5. Abilitazioni e variazioni contrattuali > a. Abilitazioni
Orario di negoziazione: 8,00 - 9,30 pre asta
9,31 - 9,35 validazione
9,35 - 9,40 apertura
9,40 - 17,30 negoziazione continua

Inizialmente l'operatività sarà possibile ai soli Clienti "diretti" e sarà ristretta ai BOT e alla maggior parte dei BTP, come verificabile da Tabellone > Opzioni > MOT, ma a partire da gennaio, non appena i problemi tecnici relativi alla trasmissione dati alle banche siano stati superati, essa verrà estesa anche ai clienti "bancari" e inoltre, la gamma dei titoli trattati verrà ampliata.
Come tutto il servizio Directa in generale, l'operatività sul MOT é pensata sulla misura dei trader più attivi.

In questa logica:

- da un lato le commissioni per eseguito sul MOT saranno le più basse del mercato: verranno infatti applicate le commisioni degressive più 1 euro; quindi si pagherà da un massimo di 9 euro a un minimo di 3 euro dopo il 26° eseguito/contratto sui mercati MOT, MTA, SEDEX, IDEM, EUREX e CME;

- dall'altro a chi si abilita per il MOT verrà applicato, a partire da aprile 2007, un canone mensile di 30 euro al massimo, che però risulterà annullato per tutti gli investitori con una anche modesta attività: ne saranno infatti esentati tutti coloro che nel corso dell'anno 2006 - oppure nei primi mesi del 2007 - abbiano pagato, in commissioni di esecuzione, una media di 30 euro mensili; diversamente, a chi mantiene l'abilitazione al MOT, verrà addebitata ogni mese la differenza tra la media mensile di commissioni pagate nel 2006 o nel 2007 - la maggiore tra le due - e 30 euro.

NOTA:
La negoziazione MOT è possibile dalle piattaforme:
Normale
flashBoard
flashBook
WAP
PenTrader: è necessario scaricare la nuova versione 2.0.2.
Presto il trading sul MOT sarà possibile anche con Visual Trader.

ritorno all'indice

Operatività Xetra

(01/03/06)

I titoli inizialmente negoziabili saranno quelli del DAX 30 e MDAX. A breve saranno inclusi i titoli SDAX e TecDAX.
La commissione è composta dai costi puri di negoziazione (Deutsche Börse) e di clearing (Clearstream), che dipendono dal controvalore dell'ordine, più 4 euro per ordini fino a 50.000 euro. (Ad esempio per un ordine di 10.000 euro la commissione è di 5,51 euro, per un ordine di 50.000 è di 8,40 euro).
Per ordini superiori a 50.000 euro, la commissione è 0,008% del controvalore, più costi di negoziazione e clearing (ad esempio, per un ordine di 100.000 euro la commissione è 16,19 euro).
Le quotazioni del mercato Xetra in tempo reale sono disponibili sia pull che push, incluso Pen Trader, al costo per il trader di 21 euro al mese (il puro costo richiesto dalla Borsa tedesca) e include gli indici DAX, MDAX, SDAX e TECDAX.
Dal 28 febbraio per attivarsi cliccare qui.

Prima di iniziare ad operare sul mercato tedesco Xetra, La preghiamo di prendere visione delle principali caratteristiche dell'operatività con Directa su Xetra.
La informiamo inoltre che la versione sempre aggiornata del regolamento del mercato azionario di Francoforte relativo al sistema di scambi elettronico è consultabile alla pagina
www.deutsche-boerse.com > Info Center > FWB Information > Rules and Regulations for FWB.

Intermediario negoziatore
VEM AG

Titoli negoziabili

DAX 30, MDAX e T-ONLINE; a breve saranno inclusi i titoli SDAX e TecDAX. L'elenco dei titoli è consultabile da Tabellone -> Opzioni -> Azioni alla voce "Xetra DAX30", insieme ai titoli ITA e Futures, e possono essere inseriti a piacimento nei tabelloni in valuta Euro.

Codice di ricerca

i titoli trattati su Xetra sono codificati con x., seguito dal ticker; ad esempio per il titolo Adidas è x.ads

Orario di negoziazione

Preapertura 7:30 - 8:50
Apertura 8:50 - 9:00 (*)
Negoziazione continua 9:00 - 13:00, 13:02 - 17:30
Asta intraday 13:00 - 13:02
Chiusura 17:30 - 17:35
(*) Asta con termine random di max. 30 secondi

Valuta

2 gg. Ad esempio: eseguito lunedì, incasso/pagamento mercoledì.

Tick minimo

0,01 Euro per titoli che valgono più di 0,25 Euro;
0,001 Euro per titoli che valgono meno di 0,25 Euro

Controvalore massimo per ordine
200.000 Euro

Commissione

4 Euro + exchange/clearing fee per ordini fino a 50.000 Euro.
(Ad esempio: per un ordine di 10.000 Euro la commissione è 5,51 Euro, e per 20.000 Euro è 6,12 Euro).
Per ordini superiori, la commissione è 0,008% del controvalore più exchange/clearing fee. Ad esempio per un ordine di 100.000 Euro la commissione è 16,19 Euro.
Vedi tabella .

Stop loss

Sono gestiti dal mercato, hanno validità impostata da cliente: giornaliera o 30 giorni. Si possono immettere con o senza prezzo limite.

Multigiorno

Ordini validi fino a 30 gg. Gli ordini revocati a mercato chiuso sono cancellati subito, come per il mercato italiano, ossia la disponibilità impegnata dall'ordine multigiorno viene liberata subito.

Quotazioni

Le quotazioni sono sia pull (versione normale) che push (versione java multiBook, flashBoard, flashBook e Pen Trader).
Comprendono le 5 migliori offerte in acquisto e vendita, l'ultimo prezzo con le rispettive quantità e numero di proposte, e la variazione percentuale rispetto al prezzo di chiusura del giorno precedente.
È richiesta un'abilitazione; l'addebito è di 21 Euro al mese e include gli indici DAX, MDAX, SDAX e TECDAX.

Avvertenza

Informiamo inoltre che le quotazioni ritardate di 15 min sono consultabili direttamente dal sito della Deutsche Börse: www.deutsche-boerse.com .
I clienti che non si abiliteranno alle quotazioni in tempo reale potranno operare sul mercato Xetra tramite la versione normale e la flashBoard, sia in versione PC che Pentrader, mentre la negoziazione tramite flashBook non sarà attiva.

ritorno all'indice

Operatività E-mini EuroFX

(01/10/04)

Informiamo i nostri Gentili Clienti che estenderemo l'operatività sul CME all'E-mini EuroFX.
I clienti già abilitati al CME potranno iniziare a operare dopo aver accettato le seguenti condizioni.
Su multiBook, flashBook e VT sono disponibili: quotazioni denaro-lettera, ultimo prezzo, volumi, trend. Su multiBook e VT è anche disponibile, per riscontro, il cambio EUR/USD in tempo reale del Forex, gentilmente fornito da Euroforex.
Specifiche Euro FX
Codice multibook, flashBook e VT cm.e7z4 (scadenza dicembre).
Orario di negoziazione: lun-ven dalle 8:30 alle 22:15, o diverso orario preventivamente comunicato da Directa.
Attenzione: La validità degli ordini è giornaliera, così come gli stop loss. Directa provvederà a cancellare gli eventuali ordini ancora in negoziazione alle 22:15.
Valore del contratto 62.500 Euro
Tick minimo 0,0001 = ,25
Ultimo giorno di negoziazione: 2 giorni lavorativi precedenti il terzo mercoledì del mese di scadenza (di solito lunedì)
Attenzione: il Cliente dovrà chiudere le proprie posizioni entro le ore 12:00 dell'ultimo giorno di negoziazione, altrimenti provvederà Directa.
Commissione per contratto: degressiva (da 9$ a ) oppure 6$ fissi
Margine: 1.000 Euro
Per il cambio Euro/dollaro e l'adeguamento dei margini valgono le stesse regole già in vigore per E-mini Nasaq 100 e S&P 500.
Cambio EUR/USD del Forex
Per visualizzare il cambio EUR/USD (denaro-lettera) del FOREX su multiBook utilizzare il codice V.EURUSD, mentre su VT il codice è EUR/USD.

ritorno all'indice

Attivazione mercato CME-Globex

(22/07/04)

Siamo lieti di comunicare ai nostri gentili clienti che è possibile operare su E-mini S&P 500 e E-mini Nasdaq 100 sul CME-Globex di Chicago.
A chi si abiliterà saranno disponibili, su multiBook, flashBook e flashBoard, quotazioni denaro-lettera, ultimo prezzo, volumi, trend.

Condizioni di accesso
Per poter operare sul CME-Globex è necessario essere abilitati sia al mercato dei derivati che al mercato USA: le operazioni effettuate sul CME-Globex saranno incluse nella sezione derivati. L'applicazione del cambio dollaro/euro avverrà in modo analogo a quello in essere per l'azionario USA, senza costi di cambio né spread, e senza necessità di aprire un conto in dollari.
Operare sui futures denominati in dollari tramite lo stesso conto/sezione derivati in euro utilizzato per IDEM, EUREX e SEDEX ... è comodo perché non frammenta la liquidità tra i vari mercati.
Per accedere all'operatività e all'informativa relativa a questi due nuovi strumenti invitiamo i clienti a leggere le condizioni di accesso, che spiegano meglio i meccanismi in gioco, e inserire user e password in segno di accettazione.
Condizioni di accesso
Strumenti Commissione Margine
E-mini Nasdaq 100 degr 9/8...4$ o 6$ 2.800 Euro
E-mini S&P 500 " 3.000 Euro
Esempio di sequenza di eseguiti nella giornata e commissione degressiva:
1 - contratto FIB 9 Euro
2 - contratto E-mini Nasdaq 8 $
3 - eseguito azionario ITA 6 Euro
4 - contratto E-mini S&P 6 $
5 - eseguito azionario ITA 4 Euro
6 - e successivi: FIB 4 euro, E-mini 4 $, az. ITA 3 Euro
Orario: dalle 9.30 alle 22.15 (ECT)
Gli ordini, inclusi gli stop loss, hanno validità giornaliera, fino alle 22.15..
Le operazioni effettuate sul CME-Globex saranno riepilogate nell'estratto conto della sezione derivati.

Cambio
Il cambio "provvisorio" (con *) applicato in tempo reale ai gain/loss del giorno è quello della BCE del giorno precedente, quello "definitivo" sarà il cambio BCE del giorno seguente.

Margine
Il margine è richiesto e mantenuto in Euro, e normalmente rimane fisso (come su EUREX) dall'apertura alla chiusura della posizione, a meno di eventuali occasionali variazioni, che saranno segnalate con il preavviso possibile - normalmente alcuni giorni - su directatrading.com).
Il margine, come detto, è in euro e di importo fisso, poniamo 2.800 Euro per un e-mini: questi 2.800 Euro vengono semplicemente "congelati/prelevati" in valuta giorno+1 all'apertura della posizione, e restituiti, sempre in valuta giorno+1, alla sua chiusura, senza mai produrre ovviamente alcun gain/loss.

Gain/Loss
I gain/loss giornalieri nascono in dollari, come differenza tra il prezzo di apertura della posizione e quello di chiusura, oppure, se la posizione a fine giornata è ancora aperta, con il prezzo di riferimento serale dal CME.
Questi importi di gain/loss, intraday o di fine giornata, vengono convertiti in euro - inizialmente al cambio "provvisorio" e poi a quello "definitivo" - e vengono immediatamente aggiunti/dedotti dalla liquidità del cliente.
Il gain/loss del mantenimento delle posizioni in essere a fine giornata viene calcolato e convertito in euro al cambio provvisorio il giorno successivo entro le ore 9, prima dell'apertura delle negoziazioni.
Se si mantiene una posizione aperta per più giorni, Directa memorizza e aggiorna la somma di tutti i gain/loss in euro così incassati/versati dal cliente giorno dopo giorno.
Così quando la posizione verrà chiusa basterà aggiungere l'ultimo gain/loss (quello che nasce dalla variazione tra ultimo prezzo di riferimento e il prezzo di chiusura della posizione) per ottenere il gain/loss totale, su cui applicare l'imposta sul capital gain.

Differenza tra azioni e future per il calcolo del gain/loss
Si noti che quello esposto è l'unico modo possibile e corretto di calcolare il gain/loss per i derivati in dollari, dat che, a differenza di quanto avviene per le azioni USA, nel caso dei futures non esiste un vero e proprio prezzo di acquisto "versato" che permetta di calcolare il gain/loss per differenza...
Esempio
Per convincersi di questa differenza tra azioni e futures, basta confrontare quello che avviene a chi acquista azioni per 1.000 $ e qualche tempo dopo le rivende sempre a 1.000 $, con chi invece contemporaneamente apre un contratto a 1.000 $ e lo chiude sempre a 1.000 $.
I due casi sembrano identici, ma in effetti sono parecchio diversi!
Nel caso delle azioni, anche se i prezzi in dollari di apertura e chiusura sono identici, l'investitore azionario può egualmente realizzare utile o una perdita: dipende dall'andamento del cambio.
Se ad esempio l'acquisto dei 1.000 $ gli era costato 800 Euro, e al momento della vendita i 1.000 $, valgono 900 Euro, egli avrà nei fatti, ai fini fiscali, un guadagno di 100 Euro.
Invece nel caso del future non esiste un vero "acquisto" e nessun esborso di 800 euro, e l'andamento del cambio è praticamente irrilevante. Se, per ipotesi, il prezzo fosse sempre rimasto rigorosamente fermo dall'inizio alla fine a 1.000 $, egli non avrebbe, nemmeno ai fini fiscali, alcun anche minimo gain/loss da conteggiare.

Prezzo di pareggio
Pur in mancanza di un vero acquisto con esborso di euro e quindi di un reale "prezzo di acquisto", è tuttavia comodo disporre di un "valore di carico" in dollari, da raffrontare alle quotazioni, che permetta di calcolare a colpo d'occhio il gain/loss complessivo che si otterrebbe chiudendo la posizione. Allo scopo Directa fornisce il cosidetto "prezzo di pareggio": la stima del prezzo di chiusura posizione che azzererebbe il gain/loss fino a quel momento accreditato/addebitato.
Chiudere la posizione a un prezzo migliore del "prezzo di pareggio" comporterà un guadagno pari alla differenza, a un prezzo peggiore una perdita, esattamente come avviene per il prezzo di acquisto delle azioni.
Si noti che il prezzo di pareggio in dollari può variare leggermente da un giorno all'altro a seconda dell'andamento del cambio e del modo in cui questo ha inciso sulla serie di gain/loss versati.
In caso di chiusura parziale di solo una parte dei contratti di una posizione il gain/loss accumulato giorno dopo giorno su di essa viene applicato "pro quota" al contratto/contratti chiusi.

Quotazioni
Sul multiBook è possibile richiamare le quotazioni dei diversi futures utilizzando le rispettive sigle.
Le quotazioni (livello 1: denaro-lettera) visibili su multiBook, flashBoard e flashBook saranno gratuite per i clienti che effettueranno almeno 5 operazioni sul CME-Globex nel mese.
Diversamente, ai clienti che hanno richiesto l'abilitazione al CME-Globex sarà addebitato sul conto l'equivalente di 15 $ alla fine di ogni mese, a cominciare da agosto.
N.B. Dato l'elevato numero di scambi si suggerisce a chi usa il ticker nel flashBook di attivare l'accumulo per evitare possibili rallentamenti della visualizzazione.

ritorno all'indice

Eurex: chiarimenti su tempi e metodi fase apertura

La giornata dell'Eurex è suddivisa in diverse fasi, il cui inizio e durata sono specifici di ciascun prodotto.
In particolare, per FDAX e DJEurostoxx50 la negoziazione è preceduta da una fase di pre-apertura che inizia alle 8:50 e termina alle 9:00; durante questa fase gli ordini non vengono eseguiti, ma contribuiscono alla formazione del prezzo di apertura.
Durante la pre-apertura l'Eurex pubblica il prezzo teorico di apertura e i suoi aggiornamenti; non è invece disponibile il book degli ordini.

Alle 9 in punto sia FDAX che DJ Eurostoxx 50 vengono messi in modalità "freeze", durante la quale ordini, modifiche e revoche non vengono più accettati. Il mercato "congela" gli ordini presenti sul mercato e determina il prezzo di apertura.
Appena il prezzo è stato determinato si passa alla fase di validazione, che esegue gli ordini in base al prezzo di apertura. La durata di questa fase non è fissata con precisione, ma in genere richiede dai 10 ai 15 secondi, che possono diventare 30-40 in prossimità della scadenza, quando i volumi sono più elevati. La negoziazione continua segue immediatamente il termine della validazione.

Le fasi si susseguono in modo analogo per FBUND: alle 8:00 inizia la fase di validazione (che dura almeno 1 minuto), al termine della quale segue subito la fase di negoziazione.
Importante: gli ordini inseriti nei secondi immediatamente successivi le ore 9.00, per il Dax e l'Eurostoxx 50, o le ore 8:00 per il FBUND, potrebbero rientrare nella fase di validazione e perciò essere rifiutati dal mercato; in questo caso è necessario reinserire l'ordine.

ritorno all'indice

Apertura negoziazioni Euro Bund

(29/01/04)

Abbiamo il piacere di comunicare che è possibile negoziare su Eurex anche il Future Euro Bund (codici trading EBH4 EBM4 - codici multibook EU.FGBL0304 - EU.FGBL0604). Le commissioni saranno identiche a quelle del Future Euro Stoxx50 (8-3 euro degressivi oppure 4 euro fissi). Il margine richiesto è di 1600 euro.

Informiamo inoltre che questo contratto sarà negoziabile solo fino al penultimo giorno in cui è trattato dall'Eurex e che, non essendo disponibile la consegna del titolo, le eventuali posizioni ancora aperte saranno chiuse obbligatoriamente in apertura dell'ultimo giorno a cura di Directa.

ritorno all'indice

Inizio operatività Eurex

(29/10/2003)

Abbiamo il piacere di comunicare che per i clienti abilitati ai derivati (IDEM) sarà disponibile l'operatività sull'EUREX per i due titoli DJ EUROSTOXX50 e DAX FUTURE, per le due scadenze di dicembre 2003 e marzo 2004 (i codici per visualizzare/operare su multiBook/flashBook sono EU.FESX1203, EU.FESX0304, EU.FDAX1203, EU.FDAX0304).

Condizioni: le commissioni richieste per i 2 titoli sono rispettivamente:

commissione fissa: 4 e 6 euro
commissione degressiva: normale (inclusa nella scaletta 8-3 euro) e maggiorata di 1 euro, identiche cioè rispettivamente a quelle di miniFib e FIB. I margini richiesti - soggetti a variazione previa comunicazione via Internet - sono 3.000 e 9.000 euro.

Piattaforme: al momento sono abilitate al trading Eurex le piattaforme Normale, Lite, WAP e flashBook. La flashBoard e Visual Trader saranno resi operativi non appena possibile.

Quotazioni: le quotazioni real time sono al momento disponibili in versione pull, e, in versione push su multiBook e flashBook; sono forniti 5 livelli del book, che verranno a breve, su flashBook, portati a 10.
Su VT sono visibili i grafici, il book a 5 livelli e la finestra "contratti", ma non quella "tutti i prezzi".
Fino a venerdì 31 ottobre le quotazioni a 5 livelli saranno disponibili gratuitamente per tutti i clienti abilitati ai derivati.
A partire da lunedì 3 novembre per averle sarà richiesto un canone mensile di 12 euro.
Viene - al momento - sospesa la attuale possibilità di ricevere solo denaro e lettera per 8 euro mensili, e i clienti che si sono abilitati a questa scelta o quelli non ancora abilitati dovranno, se lo desiderano, richiedere espressamente quella nuova.(Tabellone >Info >Abilitazioni aggiuntive >Eurex).

Particolarità dell'Eurex: gli stop orders sull'Eurex sono effettuati "a mercato", e cioè con un prezzo segnale, ma senza un prezzo limite: di conseguenza sulla versione Normale il prezzo limite dovrà essere lasciato in bianco e su flashBook per impostarli basterà un unico click con il tasto destro.

Orari: 8:30 premercato; 8:50 (9:00 Eurostoxx) mercato; 20:00 fine mercato.

Ordini multigiorno: sono possibili dalla scheda ordini della versione normale; la scadenza è quella del titolo.

Nota: Al momento non sono gestiti gli "ordini combo".

ritorno all'indice

Mercato USA - OTC

(22/09/2003)

Si comunica alla nostra gentile clientela che sarà possibile operare su una selezione di titoli U.S.A (estendibile a richiesta) trattati sui mercati O.T.C. (Over The Counter); al cliente verrà addebitata una commissione pari a 15 dollari per eseguito, più il valore dei bolli (lo 0,5 per mille sul controvalore dell'operazione per importi superiori ai 206 euro).
A partire dalla stessa data verrà inoltre ampliato l'elenco di fondi USA quotati sull'AMEX su cui è possibile operare.
A fronte degli ultimi chiarimenti in materia fiscale sui fondi di diritto estero "non armonizzati", si procederà a distinguere i redditi da capitale (dividendi o incrementi del valore del NAV) dai guadagni di capitale (il comune capital gain): sui primi verrà effettuata una ritenuta a titolo di acconto del 12,5% e il Cliente avrà l'obbligo di inserire detti proventi nella propria dichiarazione dei redditi (nello stesso modo in cui avviene ora per i dividendi esteri); sui secondi ci sarà invece una trattenuta del 12,5% a titolo di imposta, senza obbligo di riportare nulla nella dichiarazione dei redditi per tutti i clienti che hanno scelto il regime del "risparmio amministrato" (esattamente come avviene per il "capital gain" sulle azioni italiane o estere).

ritorno all'indice

Idem Stock Futures

(02/04/2003)

Directa rende disponibile, a chi, già abilitato per FIB-MiniFIB, lo richieda, l'operatività sugli IDEM Stock Futures della Borsa Italiana.
Per abilitarsi all'operatività occorre accedere alla pagina delle Abilitazioni aggiuntive (dopo il collegamento iniziale) e successivamente cliccare su Abilitazione Derivati: FIB, MiniFIB, ...
(Ai Clienti abilitati comparirà tra le tabelle predefinite anche la nuova "STKF", che contiene gli Stock Futures negoziabili).

ritorno all'indice

Inizio operatività Fib/MiniFib

(16/10/2002)

Abbiamo il piacere di comunicare ai nostri Gentili Clienti che è possibile negoziare i contratti FIB e miniFib attraverso Directa.
L'operatività su FIB e miniFib è attivabile immediatamente per i clienti diretti. Per quelli bancari le pratiche sono in via di conclusione per parecchi istituti.
Chi fosse interessato a usufruire di questa nuova operatività deve scaricare l' Addendum al contratto, stamparlo, sottoscriverlo e poi inviarlo in originale a Directa S.I.M.p.A. - Via Buozzi 6 - 10121 - Torino.
Questo invio è sufficiente per chi abbia già attivata la sezione derivati del suo conto; chi invece abbia solo l'operatività sull'azionario dovrà anche scaricare, stampare, compilare e inviarci il foglio.
I Clienti saranno resi operativi sul mercato IDEM entro un giorno dal ricevimento dei documenti da parte di Directa.

N.B. L'operatività sull'IDEM è disponibile sulle piattaforme:
normale - flashBoard - Visual Trader - Wap - Lite con esclusione quindi della sola versione grafica "javascript".

Approfondimenti

ritorno all'indice

Accesso Island ore 14.30

(26/03/2002)

Directa offre ai propri clienti la possibilità di operare sui titoli USA prima delle 15:30, apertura ufficiale dei mercati. La partecipazione alla fase di Pre-Market, per ora a partire dalle 14:30, è possibile tramite Island, il maggiore degli ECN USA.
In questo modo anche gli investitori italiani potranno partecipare alla fase di Pre-Market USA, che finora restava loro preclusa e che può invece offrire ai trader più esperti buone opportunità di anticipare gli sviluppi.
Directa offre questa possibilità, innovativa per l'Italia, sulla base delle richieste dei suoi trader più attivi.

ritorno all'indice

Attivazione mercato TLX

(08/03/2002)

TLX S.p.A., costituita nel 2002 e operativa dal 2 gennaio 2003, è la società-mercato che organizza e gestisce il mercato regolamentato TLX, ai sensi della delibera Consob n.14192/03 del 5 agosto 2003, e il Sistema di Scambi Organizzati EuroTLX, ai sensi della delibera CONSOB n. 14035/03.

TLX S.p.A. definisce le regole di funzionamento dei mercati, i requisiti per l'ammissione degli strumenti finanziari, la vigilanza e l'informativa societaria.

La società vuole offrire, attraverso i due mercati, un'ampia gamma di strumenti finanziari indirizzati agli investitori individuali, che possono accedervi tramite il proprio intermediario.

Attraverso Directa è possibile operare su titoli quotati sull'EuroTLX.

I titoli USA non sono invece negoziabili attraverso Directa su EuroTLX, per evitare incompatibilità di settlement con l'operatività già esistente su NYSE/NASDAQ.

Ogni ordine immesso su un dato mercato vi verrà inoltrato alla prima seduta utile.

Su EuroTLX sono consentite revoche e modifiche con le stesse modalità di Borsa Italiana, e gli ordini entrati in negoziazione e non eseguiti a fine seduta saranno resi ineseguiti dopo le ore 22:00.

TEMPISTICHE E CAUTELE

N.B. I tempi d'inoltro, esecuzione e revoca sul mercato EuroTLX risultano, a volte, maggiori di quelli riscontrabili su Borsa Italiana.

E’ inoltre consigliabile evitare di immettere ordini al meglio che, in violazione dei limiti di scostamento, potrebbero essere respinti dal mercato.

PERSONALIZZAZIONE TABELLONE

I titoli ammessi sull' EuroTLX si possono inserire sul tabellone in qualunque tabella del mercato italiano; i titoli EuroTLX di tipo derivati posseduti saranno automaticamente inclusi nella tabella DERIVATI, gli altri nel PORTAFOGLIO.

Sulla scheda titolo, in coda alla descrizione del titolo, è presente una codifica che informa sui mercati e i tempi di negoziazione:

  • titoli azionari negoziati solo su EuroTLX dalle 9:00 alle 22:00: (tx).
BOLLI

Sugli ordini eseguiti su EuroTLX di controvalore superiore a 206,58 Euro va applicato, per legge, un bollo di 0,0258 Euro ogni 51,65 Euro di controvalore, o frazione di 51,65 Euro; ad esempio:

  • controvalore 206,58 Euro: bollo=0
  • controvalore 206,59 Euro: bollo=0,129 Euro (controvalore portato a 258,23 Euro, pari a 51,65*5)
  • controvalore 258,23 Euro: bollo=0,129 Euro
  • controvalore 258,24 Euro: bollo=0,155 Euro (controvalore portato a 309,88 Euro, pari a 51,65*6)
  • ....
COMMISSIONI

Le commissioni Directa sugli ordini EuroTLX sono identiche a quelle applicate sugli attuali ordini Borsa Italiana.

QUOTAZIONI

Dal Tabellone, cliccando sul link "TLX" posto sotto il link " Prezzi", si accede direttamente al sito di TLX S.p.A., dove si possono consultare i prezzi in tempo reale degli strumenti oggetto d’interesse; sulla scheda titolo, se il titolo è negoziato su EuroTLX, appare a fianco del consueto link "$", un link aggiuntivo "X” che, come per il precedente, fornisce l'accesso diretto al book di negoziazione dello strumento selezionato.
Sul sito di TLX S.p.A. (www.EuroTLX.com) sono inoltre disponibili, in tempo reale, i prezzi di tutti gli strumenti negoziati sul mercato in quel momento, con la possibilità di accedere a schede informative riportanti le caratteristiche degli strumenti negoziati.

SEGNALAZIONI

Per chiarimenti e questioni sui mercati TLX ed EuroTLX, il nostro helpdesk è naturalmente a Vs. disposizione. Oltre che ai consueti recapiti e numeri di fax e telefono, potete inviare i vostri messaggi e-mail all'indirizzo specifico TLX@directa.it.

ritorno all'indice

Accesso Island

(22/01/2002)

Siamo lieti di informarVi che è possibile negoziare azioni sul mercato USA, oltre che con la modalità tradizionale via Market Maker (MM), mediante accesso diretto a ISLAND, il primo ECN americano nell'operatività sul NASDAQ, che tra l'altro fornisce liberamente su internet il book di negoziazione aggiornato in tempo reale (il link per il book è inserito nella scheda titolo).

Le commissioni per gli eseguiti su ISLAND sono pari a 9 $ più un quarto di cent per azione: ad esempio 200 azioni costeranno quindi 9,50 $, 1000 costeranno 11,50 $, ecc.
Facciamo presente che al momento l'accesso ad ISLAND è attivato solo per una parte dei titoli trattabili via Market Maker, in particolare i titoli più liquidi del NASDAQ e QQQ.
Per i Clienti abilitati al mercato americano e che desiderano utilizzare anche l'accesso diretto a ISLAND, è sufficiente accedere, dalla sezione "Info", "Comunicazioni", "Promozioni Directa e Abilitazioni Aggiuntive", al punto "abilitazione a ISLAND" e segnalare la propria richiesta.

Approfondimenti

ritorno all'indice

Mercati Americani: Nyse, Nasdaq

(24/01/2000)

Directa ha annunciato, nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Milano, l'estensione del proprio servizio di trading online al mercato degli Stati Uniti. L'accesso alla compravendita di azioni al NYSE e al NASDAQ - da qualsiasi posto dove ci si trovi e in qualsiasi ora della giornata - significa aprire agli investitori le porte di un trading via Internet dalle potenzialità immense.
Un servizio efficiente e sicuro, con commissioni fisse a 19 dollari per eseguito.

Il sistema messo a punto da Directa per la trattazione dei titoli azionari a Wall Street garantisce agli investitori gli stessi elevati standard di efficienza, di sicurezza e di velocità che da sempre caratterizzano il servizio della Società sul mercato italiano. L'ordine immesso via Internet viene istantaneamente valorizzato da Directa a un cambio provvisorio (per evidenziare "saldi" e "disponibilità titoli" per ulteriori operazioni). Il giorno successivo avviene la valorizzazione definitiva dell'operazione con l'invio dei flussi alle casse per l'addebito o l'accredito sui conti correnti dei clienti. Il cambio sarà quello rilevato al momento della quadratura giornaliera. La commissione applicata da Directa per ciascun eseguito al NYSE o al NASDAQ è di 19 dollari. Directa non chiederà commissioni di cambio, né applicherà spread tra acquisti e vendite di valuta.

ritorno all'indice