I Certificates Vontobel

Vontobel


Vontobel - Digital Investing

Vontobel è una delle emittenti maggiormente attive in Italia nel settore dei certificati di investimento, dei covered warrant e di altri derivati strutturati.
L’offerta di Certificates di Vontobel sul mercato è particolarmente ampia ed è strutturata attraverso numerose tipologie di certificates, volte a rispondere alle varie esigenze degli investitori. Si parte con i classici cash collect, proseguendo con i certificati a leva, i turbo certificates ed i tracker certificates.

Vontobel su Borsa Italiana

A inizio 2022 l’offerta di Vontobel su Borsa Italiana era composta da:



Promozione per i Clienti Directa

A partire dal 22 marzo 2021, commissioni ZERO su una selezione di prodotti Vontobel

La promozione è valida solo su ordini in acquisto e per controvalori minimi dell'ordine pari a 1.500€
sui prodotti categorizzati come Investment. La lista è disponibile qui

La promozione è valida sia su ordini in acquisto, sia su ordini in vendita e per controvalori minimi dell'ordine pari a 1.500€ sui prodotti categorizzati come Leverage. La lista è disponibile qui


I certificates di Vontobel

Certificati a Capitale Condizionatamente Protetto

A inizio 2022 erano in quotazione sul SeDeX 135 Cash Collect Express Certificate e 8 Cedola Fissa Express Certificate. Di questi 125 certificates sono scritti su basket worst of e 18 su singoli sottostanti.

Tra i 135 Cash Collect Express Certificate è possibile trovare 9 Airbag Cash Collect Certificate, 15 Memory Cash Collect con Soglia Bonus Decrescente e 10 Athena Certificate. Fra questi, 30 Cash Collect Express (il 22%) sono contrassegnati dal logo Act ESG, che permette agli investitori di identificare i prodotti sostenibili, ossia gli investimenti ESG.

Fra gli Investment Certificates, troviamo i Cash Collect.
Si tratta di certificati:

  • strutturati con una visione di medio-lungo termine;
  • ideati al fine di offrire una protezione del Capitale anche in condizioni di lateralità o di ribassi limitati;
  • con premi periodici condizionati;
  • ricadono nella categoria dei redditi diversi. Per il fisco italiano offrono quindi la possibilità di compensazione eventuali precedenti minusvalenze;
  • negoziazione continua e liquidità garantita dal Market Maker.


Certificati a Partecipazione

Fra i certificates di Vontobel a capitale non protetto troviamo attualmente in quotazione sul SeDeX 42 Tracker/Strategic Certificate. Di questi 25 denominati Tracker (Open-End o con scadenza) e caratterizzati da una gestione del sottostante, nel caso in cui si tratti di un indice tematico, e 17 Strategic Certificate, il cui sottostante, invece, è gestito attivamente, con discrezionalità da parte del Portfolio Manager.

Con i Tracker Certificates il prezzo del certificato, al netto dello spread denaro/lettera e delle commissioni di gestione, replica linearmente al rialzo e al ribasso l’andamento del sottostante.

Fra i punti chiave di questi prodotti derivati troviamo i seguenti:

  • Investimento di medio-lungo termine;
  • Efficienza fiscale, con possibilità di compensazione delle minusvalenze;
  • Quotazione sul SeDeX di Borsa Italiana;
  • Diversificazione del proprio portafoglio;
  • Funzionamento semplice e trasparente;
  • Negoziazione continua e liquidità garantita dal Market Maker.


Certificati e Prodotti a Leva di Vontobel

Esaminiamo l’offerta di Certificati a Leva di Vontobel. Al momento sono negoziabili sul SeDeX oltre 3.000 prodotti a leva, di cui 850 Certificati a Leva Fissa, 1.400 Covered Warrant, 700 Turbo Certificate (Open-End o con scadenza) e 250 Mini Future.

Fra le caratteristiche principali dell’offerta di Vontobel di Certificati a Leva e Covered Warrant troviamo:

  • Ampia gamma di sottostanti coperti dai certificati di Vontobel: indici, azioni, materie prime, valute e tassi di interesse;
  • I certificati a leva rappresentano oltre il 65% del turnover generato complessivamente da Vontobel sul SeDeX nel 2021;
  • Emittente con il maggior numero di prodotti quotati sul segmento Leva Fissa;
  • Vontobel è il secondo emittente in Italia per numero di Covered Warrant.


Vontobel Insights

Segui l’andamento dei mercati, gli eventi finanziari ed economici e ricevi l’analisi tecnica settimanale. In più, tante idee di investimento e gli aggiornamenti sulle nuove emissioni Vontobel.

Segui Vontobel su
YouTube    Facebook   Twitter


Rivedi i webinar di Vontobel

Vontobel

Spread Trading e Coperture di Portafoglio con i Certificati a Leva Dinamica
RELATORI: Pierpaolo Scandurra e Jacopo Fiaschini


Vontobel

Mosse tattiche per il tuo portafoglio per investire sui macro trend di mercato
RELATORE: Jacopo Fiaschini


Vontobel

Il ritorno dei Bonus Cap
RELATORI: Tony Cioli Puviani e Jacopo Fiaschini



Il presente documento non rappresenta né una consulenza d’investimento né una raccomandazione di investimento di tipo finanziario, contabile, legale o altro o di strategia d’investimento, ma una pubblicità. Le informazioni complete sugli strumenti finanziari, compresi i rischi, sono descritti nel rispettivo prospetto di base, unitamente ad eventuali supplementi, nonché nelle rispettive Condizioni Definitive. Il rispettivo prospetto di base e le Condizioni Definitive costituiscono gli unici documenti di vendita vincolanti per gli strumenti finanziari. Si raccomanda ai potenziali investitori di leggere attentamente tali documenti prima di effettuare qualsiasi decisione di investimento, al fine di comprendere appieno i rischi e i vantaggi potenziali derivanti dalla decisione di investire negli strumenti finanziari. Gli investitori possono scaricare questi documenti e il documento contenente le informazioni chiave (KID) dal sito internet dell’emittente, Vontobel Financial Products GmbH, Bockenheimer Landstrasse 24, 60323 Francoforte sul Meno, Germania, su “http://prospectus.vontobel.com/”. Inoltre, il prospetto di base, gli eventuali supplementi al prospetto di base e le Condizioni Definitive sono disponibili gratuitamente presso l’emittente. L’approvazione del prospetto da parte dell’autorità di riferimento non deve essere considerata un parere favorevole sugli strumenti finanziari offerti o ammessi alla negoziazione in un mercato regolamentato. Gli strumenti finanziari sono prodotti non semplici e di difficile comprensione. Il presente documento e le informazioni in esso contenute possono essere distribuiti o pubblicati solo nei paesi in cui tale distribuzione o pubblicazione è consentita dalla legge applicabile. Come indicato nel relativo prospetto di base, la distribuzione degli strumenti finanziari menzionati in queste informazioni è soggetta a restrizioni in alcune giurisdizioni. Questo messaggio pubblicitario non può essere riprodotto o ridistribuito senza previa autorizzazione dell’editore. © 2022 Bank Vontobel Europe AG. Tutti i diritti riservati.
MESSAGGIO PUBBLICITARIO CON FINALITÀ PROMOZIONALE - Questo annuncio non costituisce un'offerta di vendita o una sollecitazione all'investimento. Si prega di prendere visione delle caratteristiche degli strumenti finanziari in offerta e dei rischi ad esso associati, presenti anche nell'informativa messa a disposizione da Directa ("Informativa pre-contrattuale", Sezione C – Informazioni sugli strumenti finanziari). ETF, ETC e ETN (ETP) e Certificati (Certificates) sono strumenti complessi, cui è associato un rilevante rischio di perdita del capitale investito, e nel cui prezzo possono essere inclusi costi impliciti. Directa consiglia pertanto di prendere visione della documentazione d’offerta dei prodotti e del documento KID/KIID, che descrivono le modalità di funzionamento, i costi ed i rischi a cui ci si espone effettuando l’investimento. L’espressione “leva finanziaria” (leverage) è usata per descrivere strategie di investimento volte a moltiplicare gli utili e le perdite potenziali. Investimenti con leva finanziaria potrebbero essere effettuati con lo scopo di ottenere possibili rendimenti più elevati, tuttavia la leva non amplifica solo i guadagni ma anche le eventuali perdite. L’investitore si trova anche esposto al rischio di estinzione anticipata dell’investimento e di perdita totale del capitale investito o persino superiore allo stesso. L’emittente retrocede a Directa una fee all’eseguito, classificabile come incentivo (inducement) ai sensi del Regolamento Intermediari Consob: per tale ragione, potrebbe verificarsi un conflitto d'interesse.