\n

Aumento di capitale Banca Intermobiliare 2020

a cura di G.Borsi, luglio 2020

Banca Intermobiliare è una delle società leader specializzate nelle attività di private banking (tra le sue partecipazioni c’è la nota Simphonia). Quotata alla Borsa Italiana dal 1981, è capogruppo del Gruppo Intermobiliare. Dopo essere stata ceduta alla Veneto Banca, causa di molte delle sue disgrazie, poco prima del fallimento delle due banche popolari venete (poi cedute a Banca Intesa), è stata rilevata da un fondo di private equity, che sta tentandone il rilancio: al 31 marzo 2020 Banca Intermobiliare ha 4,3 Miliardi di Euro di patrimoni amministrati e gestiti, n. 264 tra dipendenti e collaboratori, ed è presente nelle principali città italiane con 21 filiali e 109 private banker con esperienza pluriennale nell'ambito della consulenza finanziaria.

Caratteristiche dell'operazione

L'aumento di capitale prevede che le azioni vengano offerte in opzione a tutti gli azionisti di BIM al prezzo di sottoscrizione di 0,039 €, nel rapporto di n. 23 nuove ogni 17 già possedute. Di conseguenza sarà emesso un totale massimo di 943.386.381 nuove azioni, per un controvalore complessivo di 36.792.068,859 €.
La percentuale delle nuove azioni sul numero complessivo in caso di totale sottoscrizione dell'aumento di capitale è pari al 57.5%.
Il prezzo di sottoscrizione delle nuove azioni oggetto dell'offerta in opzione incorpora uno sconto del 38% circa rispetto al prezzo teorico ex diritto (TERP o Theorical ex right price) delle azioni ordinarie Banca Intermobiliare, calcolato sulla base del prezzo ufficiale medio di Borsa del trimestre precedente il 6 luglio 2020 (compreso).

Calendario

I diritti di opzione saranno esercitabili, a pena di decadenza, dal 13 al 28 luglio (estremi inclusi) e saranno negoziabili sul mercato MTA gestito da Borsa Italiana dal 13 al 22 luglio 2020 (estremi inclusi).
I diritti d'opzione non esercitati entro la fine del periodo programmato saranno offerti sul MTA in date che verranno comunicate tramite specifico avviso.

Destinazione dei proventi

L'aumento di capitale è al servizio del sostegno al Piano Strategico, che prevede misure e iniziative per il rafforzamento patrimoniale e il rilancio del business del Gruppo.

Principali azionisti

Trinity Investments Designated Activity Company detiene l' 86,32% del capitale sociale.
Il flottante è pari a circa il 13,7%, che scende al 12,7% circa al netto delle azioni proprie.

Consorzio di Garanzia

Considerato che l’intero importo dell’aumento di capitale è stato già versato in conto futuri aumenti di capitale dall'azionista di maggioranza, che di fatto garantisce tutto l'eventuale inoptato, non si è reso necessario costituire un Consorzio di Garanzia che ne assicurasse il buon esito.
Qualora al termine dell'operazione Trinity venisse a detenere una partecipazione superiore al 90% e dichiarasse la propria intenzione di non ripristinare un flottante sufficiente ad assicurare il regolare andamento delle negoziazioni, potrebbe scattare l'obbligo di Opa residuale.

Dati economici al 31.12.2019 e previsioni

Il Gruppo ha chiuso il 2019 con una perdita di 38,8 milioni di euro, mentre nel primo trimestre 2020 la perdita si è assestata sui 2,2 milioni, meno grave di quella prevista dal Piano Strategico grazie alla notevole riduzione dei costi (solo i dipendenti sono passati dalle 445 unità del 31 marzo 2019 alle 264 unità del 31 marzo 2020).
Il Piano Strategico 2019-2024 prevede, alla luce della crisi Covid-19, che il Gruppo continui a perdere sia nel 2020 che nel 2021. Se la situazione dovesse perdurare anche dopo potrebbe rendersi necessario un altro rafforzamento patrimoniale.

Borsa Italiana comunica i prezzi rettificati e i K di rettifica efficaci dal 13 luglio 2020:

Codice
Descrizione
Prezzo di Riferimento
Prezzo Last
Prezzo Ufficiale
Coefficiente K
BIM
BANCA INTERMOBILIARE
0.0588
0.0587
0.0599
0.68758782
BIMAZ
BANCA INTERMOBILIARE AA
0,0266

Questa la tabella delle parità matematiche del diritto:

PREZZO DEL DIRITTO
COSTO DELL'AZIONE
AZIONE PIENA
ZERO
0.0390
0.0390
0,0023
0.0407
0,0430
0,0046
0,0424
0.0470
0,0069
0,0441
0,0510
0,0092
0,0458
0,0550
0,0115
0,0475
0,0590
0,0138
0,0492
0,0630
0,0161
0,0509
0,0670
0,0184
0,0526
0,0710
0,0207
0,0543
0,0750
0,0230
0,0560
0,0790
0,0253
0,0577
0,0830
0.0276
0,0594
0,0870