\n

Aumento di capitale OVS

a cura di G.Borsi, luglio 2021

OVS Spa è il leader in Italia del mercato dell'abbigliamento donna, uomo e bambino, con una quota di mercato del 8,4%.
È presente con oltre 1800 negozi in Italia e all'estero, attraverso i marchi OVS e Upim.
Quotata alla Borsa Italiana da marzo 2015, ha chiuso il 2020 con vendite nette pari a 1018,5 milioni di euro.
Il Gruppo opera secondo un modello di business tipico dei retailer verticalmente integrati e prevede le seguenti attività: sviluppo del prodotto affidato ad un team di product manager, designer e merchandiser che, supportato da una struttura altamente specializzata nel sourcing, con forte presenza nelle aree geografiche chiave, concepisce, sviluppa e realizza presso fornitori esterni il merchandise mix.
Tale processo si svolge sotto la guida artistica dei fashion coordinator e quella organizzativa dei direttori prodotto.

Dati dell'offerta

In esecuzione dell'operazione straordinaria saranno emesse massimo n.63.923.470 nuove azioni ordinarie da offrire in opzione agli azionisti nel rapporto di 13 ogni 46 diritti posseduti, al prezzo di sottoscrizione di 1,25 € per azione, da imputarsi per Euro 1,00 a capitale sociale e per Euro 0,25 a sovrapprezzo.
Il controvalore massimo dell'aumento è pari a 79,4 milioni di euro.
Il prezzo di offerta incorpora uno sconto del 19,30% rispetto al prezzo teorico ex diritto (Terp) delle azioni calcolato secondo le metodologie correnti, sulla base del prezzo di riferimento di Borsa Italiana S.p.A. delle azioni OVS al 5 luglio 2021.

Calendario

I diritti di opzione per la sottoscrizione delle azioni saranno negoziabili sul Mercato Telematico Azionario dal 12 al 20 luglio 2021 ed esercitabili, a pena di decadenza, dal 12 al 26 luglio 2021 (estremi inclusi).
I diritti di opzione non esercitati entro la fine del periodo di offerta saranno offerti sul MTA e le date di seduta di Borsa saranno comunicate con apposito avviso.

Si ricorda che gli azionisti TIP - Tamburi Investment Partners S.p.A. (titolare di una partecipazione pari al 23,32% circa del capitale sociale di OVS) - e l’Amministratore Delegato Stefano Beraldo (titolare indirettamente di una partecipazione pari al 1,024% circa del capitale sociale di OVS) hanno assunto l’impegno irrevocabile, non assistito da garanzie reali e/o personali o di altra natura, a esercitare integralmente i rispettivi diritti di opzione e a sottoscrivere le porzioni di rispettiva competenza.
L'aumento di capitale non è dunque assistito da alcun Consorzio di Garanzia.

Motivazioni dell'offerta

L’operazione straordinaria è funzionale a perseguire obiettivi strategici e a consolidare la posizione del Gruppo a livello internazionale, nonché a rafforzarne la struttura patrimoniale e finanziaria.

Le attese di ripresa dei consumi, il significativo recupero del mercato dell'abbigliamento atteso in Italia già a partire da quest’anno e l'attuale contesto del mercato nazionale, che vede molti operatori del settore in forte ridimensionamento per effetto delle difficoltà finanziarie generatesi in seguito all'evoluzione della pandemia e lascia presagire la chiusura di numerosi negozi non sufficientemente strutturati, con conseguenti diminuzione dei competitor e disponibilità di nuovi spazi commerciali già dotati di avviamento nel settore dell'abbigliamento, sono tutti fattori che dovrebbero ragionevolmente consentire al gruppo OVS di consolidare il suo ruolo di market leader.

Dati economici e previsionali

Primo trimestre 2021: vendite in forte crescita.

Quota di mercato, ora a 8,7%, in ulteriore aumento.

EBITDA in ottimo recupero (+116%).

Vendite nette a +123,6 % rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente.

Indebitamento finanziario: negli ultimi 24 mesi salito da 364 a 400 mln.

Patrimonio netto: negli ultimi 24 mesi sceso da 867 a 764 mln .

Attenzione al fatto che i dati del primo trimestre del 2021 sono raffrontati con il primo trimestre del 2020 (febbraio-aprile 2020, in pieno lockdown) e quindi poco significativi.

Principali azionisti

azionisti-ovs

Borsa Italiana comunica i prezzi rettificati e i K di rettifica efficaci dal 12 luglio 2021:

tabella-ovs



Questa invece la tabella delle parità matematiche diritto e azione:

PREZZO DIRITTO
COSTO AZIONE
AZIONE PIENA
Zero
1,25
1,25
0,026
1,342
1,368
0,052
1,434
1,486
0,065
1,480
1,545
0,078
1,526
1,604
0,091
1,572
1,663
0,104
1,618
1,722
0,117
1,664
1,781
0,130
1,710
1,840
0,143
1,756
1,899