Mercati Obbligazionari: MOT ed EuroTLX

Aggiornato al 23 marzo 2018

MOT

Il MOT è il Mercato Telematico delle Obbligazioni e dei Titoli di Stato gestito dalla Borsa Italiana, sul quale vengono trattati:

  • Titoli di Stato (BOT, BTP, BTPi, CCT, CTZ)
  • Obbligazioni di Enti locali
  • Obbligazioni bancarie, corporate e strutturate non convertibili
  • Euro-obbligazioni e obbligazioni di emittenti esteri.
Le fasi di negoziazione sono:

1. asta di apertura
2. negoziazione continua

Non è quindi prevista un'asta di chiusura.

Tutti i contratti hanno valuta a 2 giorni.

Con Directa, per ora, non è possibile negoziare titoli a reddito fisso in valuta diversa dall'euro.

EuroTLX

E' un mercato obbligazionario europeo, qualificabile come MTF (Multilateral Trading Facility, o Sistema multilaterale di negoziazione), sul quale vengono scambiati una grande varietà di titoli.

Si segnala che il regolamento dell'EuroTLX prevede l'utilizzo di parametri di accettazione dell'ordine, variabili secondo le diverse categorie di strumenti finanziari, e in particolare:

  • il Limite 1, "limite massimo di variazione del prezzo delle proposte di negoziazione rispetto al prezzo di chiusura del giorno precedente"
  • il Limite 2, "limite massimo di variazione dei prezzi tra due contratti consecutivi sul medesimo strumento finanziario".
Le proposte che non rispettano questi limiti, espressi in percentuale, vengono automaticamente rifiutate. Potrebbe quindi risultare impossibile inserire ordini a prezzi ancora visibili sul book, ma non più rispondenti ai parametri richiesti.

Per quanto riguarda le commissioni esiste una distinzione tra i titoli regolati su MONTETITOLI e quelli regolati su CLEARSTREAM: per i primi è possibile scegliere tra commissione fissa di 5 euro e degressiva da 8 a 1,5 euro; per i secondi la commissione è sempre di 8 euro fissi.

Per gli orari di negoziazione di entrambi i mercati clicca qui.